Come Lisciare i Capelli Senza una Piastra

Se anche tu hai i capelli ricci o comunque ondulati, oppure, ancora peggio, poco mossi, qui di seguito ho scritto pochi passaggi per poterli far diventare finalmente lisci bene e velocemente, senza dover ricorrere necessariamente alla tua piastra lisciante. Se si vuole usare una piastra, è invece importante utilizzare un modello di qualità per non causare problemi ai capelli. Sull’argomento è possibile vedere questa guida sulle piastre.

Se desideri una pettinatura super liscia, allora phone e spazzola sono l’ideale per un risultato duraturo. Prendi, allora, un phon con il bocchettone, che indirizza l’aria calda in un determinato punto e una spazzola rotonda abbastanza grande. Lava e capelli e, invece di strofinarli, tamponali delicatamente con l’asciugamano; passa poi un prodotto lisciante che elimini parte dell’umidità.

Dividi i capelli in diverse ciocche, per aiutarti poi ad asciugarli. Passa prima il phon sotto la ciocca e poi sopra, tirando nello stesso tempo i capelli verso il basso. con la spazzola per asciugarli. Fai così con tutte le ciocche di capelli, partendo dalla radice del capello per arrivare alla punta.

Ti consiglio di asciugarli molto bene, perchè il minimo di umidità li renderebbe crespi e, quindi, ancora più ribelli di prima. Imposta il phon, se possibile, ad un temperatura non troppo alta, ancora meglio se tiepida, perchè bruceresti i capelli. L’ideale sarebbe finire il tutto con uno spray per la tenuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *