Come si Gioca al Gioco del Silenzio

Il gioco del silenzio è un gioco che alcune maestre facevano in classe, durante la ricreazione, per evitare che i bambini si muovessero troppo e, nello stesso tempo, farli divertire ugualmente un pò, prima di riprendere le lezioni. Questo gioco può essere proposto anche ad una festa di compleanno, in casa, per tenere buoni bambini particolarmente irrequieti.

Per fare questo gioco di animazione (gioco del silenzio) devi innanzitutto fare sedere intorno ad un tavolo tutti i bambini, meglio se il tavolo è rotondo.
Se non hai sedie sufficienti perchè i bambini sono più di otto, lasciali in piedi, sempre intorno al tavolo e dici loro di chiudere gli occhi e nascondersi il viso con le manine.

Dovrai tenere da parte due bambini, dopo averli scelti tra tutti con una conta.
I due bambini scelti dovranno girare intorno al tavolo e uno dei due deve toccare, da dietro, la testolina di uno dei bambino che è intorno al tavolo con gli occhi chiusi.
Il bambino che è stato toccato, si girerà e dovrà cercare di indovinare chi lo ha toccato tra i due bambini.

Se indovinerà prenderà il posto del bambino che lo ha toccato, altrimenti dovrà tornare a coprirsi il volto con le manine e chiudere nuovamente gli occhi.
Il bambino che lo ha toccato, se è stato “scoperto”, cederà il suo posto e prenderà quello del bambino che ha indovinato, se invece non è stato “scoperto”, continuerà a girare insieme al compagno per sceglierne un altro.