Come Montare una Tenda per la Doccia

Può capitare che nel proprio bagno per ragioni di spazio o semplicemente per ragioni economiche non si possa installare un box doccia. I piatti doccia che su uno dei lati sono inferiori ai 66 cm sicuramente devono essere costruiti su misura con costi eccessivi. Le tende doccia con tubi in alluminio possono risolvere tante situazioni.

Occorrente
Trapano
Cacciavite

La prima cosa da fare è prendere bene la misura del piatto doccia. Quest’ultimo si misura partendo da dove inizia il muro fino al punto massimo del piatto. Quindi non la parte interna del piatto, ma la parte esterna. I piatti doccia più comuni sono posizionati negli angoli dei bagni, ma possono trovarsi anche in mezzo al bagno. In questo caso si devono misurare tre lati.

Prenderò in esame il piatto doccia più comune ovvero quello posizionato nell’angolo del bagno. Quando andrai nel negozio, dovrai comprare un tubo in alluminio destinato all’angolo del box. Solitamente sulla confezione è indicato uno schema con le misure. Se quest’ ultime dovessero risultare più grandi rispetto alle tue esigenze, sappi che i tubi si possono tagliare con un seghetto. Se hai il piatto in mezzo al bagno compra il sistema che consente di coprire i tre lati.

All’estremità dei tubi ci sono delle placche solitamente tonde. Il modo di fissare queste placche può variare da modello a modello. Comunque solitamente ci sono dei fori su queste placche. Effettua quindi dei fori sul muro in corrispondenza con quelli delle placche e blocca quest’ultime con le viti.

Prendendo in esame sempre una tenda angolare, fissa i due tubi tramite le placche nei due angoli di muro. Per unire i due tubi dritti, usa il tubo di congiunzione ad ‘L’. Infila semplicemente i tubi dritti in quello ad ‘L’. Infine monta la tenda doccia grazie agli anelli che si possono allargare per essere aggangiati ai tubi. Anche per la tenda stai attento alle misure.