Come Lavare i Capelli con Prodotti Naturali

La detersione del cuoio capelluto serve soprattutto a togliere la forfora. Se non si ha a disposizione lo shampoo, adatto a questo utilizzo, possiamo sostituirlo con un lavaggio completamente naturale utilizzando prodotti in casa.

Occorrente
Farina di ceci
Miele
Acqua calda
Aceto

Prendi un contenitore pulito e asciutto e versaci 2 cucchiai di farina di ceci, 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaino di aceto (per lucidare i capelli). Poi aggiungi tanti cucchiai d’acqua calda fino a quando non vedi che la consistenza del composto è abbastanza fluida, in modo da poterlo spalmare sui capelli.

Fai amalgamare per bene il composto con un cucchiaino, poi procedi all’applicazione. Prima pettina i capelli ancora asciutti, poi bagnali con l’acqua tiepida in modo tale che assorbano umidità. Passa il composto sui capelli e spalmalo per bene, apri le mani a pettine e passale tra i capelli in modo tale da distribuire il prodotto su tutte le lunghezze.

Massaggia il cuoio capelluto per eliminare le impurità catturate e successivamente procedi con il lavaggio. Ricorda di fare tanti risciacqui, perchè essendoci la farina di ceci nel composto, potrebbero rimanere dei residui. L’ultimo riscicaquo fallo con acqua fredda, evitando il cuoio capelluto, per chiudere i capillari e rendere così i capelli più lucenti e meno crespi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *